www.antimobbing.com

Mobbing, origine della parola

Mobbing è parola di origine anglosassone; deriva dal verbo to mob che vuol dire “assalire, aggredire, attaccare”; in questa accezione la usò per primo Konrad Lorenz, etologo e premio Nobel, riferendosi all'attacco che un gruppo di animali porta ai danni di un singolo della stessa specie. Un altro significato, negativo, origina dal sostantivo inglese mob con cui si indica la folla, la calca, ma anche l’attacco della feccia del popolo e deriva a sua volta dal latino mobile vulgus, riferito in questo caso all’assalto della gentaglia d’ufficio contro il collega ultimo arrivato, o contro  quello più capace e ambizioso della media.
 

 

 

 

 

Per informazioni o segnalazioni: nbonav@libero.it